About

Ehi! Ciao! Non mi saltare! Sono la presentazione del blog! Non sono troppo lunga…

Conosciamo tutti di vista la Street Art, la sentiamo un po’nostra amica. Vediamo le opere rimanere indietro mentre procediamo veloci sulle automobili o sui mezzi pubblici perché dobbiamo affrettarci ad andare a vivere le nostre vite. Quasi mai ci si chiede come si fanno materialmente certe opere, non conosciamo chi le fa e perché spesso desidera che scompaiano col tempo. Ci piacciono e un po’ci dispiace questa loro deperibilità.  Sono legali o non lo sono, in fondo questa è una semplice dicotomia che in molti cuori divide l’opera dal vandalismo.

La Street Art richiede fatica e impegno, come tutte le forme d’arte. Ha delle tecniche: possono essere ben eseguite o no e ha dei messaggi che trasmettono comunque un valore, che derivi dal disagio o dalla voglia di ricominciare. Ha delle radici e dei nuovi rami. È un blog per curiosi d’animo, infatti non si tratta di insegnare qualcosa o di rispondere semplicemente a delle domande, ma di creare la giusta carica perché le domande vengano naturali.

“Al muro!” nasce come tentativo, forse ingenuo, di farvi scendere dalla macchina, farvi camminare un po’meno di fretta, semplicemente farvi avvicinare all’opera che amate.

 

aggiungi un’altra pagina.

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...